“La strategia di Giorgia Meloni che punta da un lato a riunire la destra italiana e dall’altro ad aprire a culture e sensibilità diverse nell’ambito del progetto sovranista e conservatore, registra un ulteriore passo in avanti anche con il patto federativo sottoscritto con il Movimento Nazionale per la Sovranità.

È un segnale importante che dimostra come l’attività politica inclusiva di Fratelli d’Italia sia l’unico percorso capace di recepire le istanze degli italiani.

E’ quanto dichiara il Consigliere regionale e Coordinatore provinciale Rc di FdI, Alessandro Nicolò. Tante sfide ci attendono nel prossimo futuro, ma grazie alla crescita costante di FdI, sicuramente i cittadini continueranno ad apprezzare l’offerta politica di Giorgia Meloni, facendo confluire i consensi verso il nostro partito.

Questo nuovo scenario- conclude l’On. Nicolò – avrà i suoi riscontri positivi anche a livello locale e quindi esprimiamo grande soddisfazione per un progetto che punta alla riunificazione della destra storica oltre che nazionale anche reggina”.